In questa fase non contano i risultati, anche se le sgambate in su e giù per il campo, condite da un bel po’ di gol, sono la medicina migliore per squadra e tifosi. Nel ritiro di Storo il Pisa parte bene, rifilando nove gol al Calcio Chiese, che milita nel campionato di Eccellenza del Trentino Alto Adige.

L’importante in questa fase è lavorare tanto: assimilare gli schemi, amalgamare il gruppo (lo stare bene in campo e fuori) e costruire lo spirito squadra. Solo un gruppo affiatato può ambire a grandi risultati, motivato da una società solida e determinata e spinto in alto da una tifoseria da Serie A.

A Storo, nella prima sgambata della stagione, era presente un nutrito gruppo di tifosi del Club Pisani al Nord. Uno di loro, Francesco Fasulo, ci ha raccontato che il clima che si respira tra i giocatori nerazzurri è molto buono: “Sono carichi e determinati, mi hanno fatto un’ottima impressione. Poi a Storo si sta davvero bene”.

Curioso siparietto. Durante la partita Fasulo ha fatto una diretta Facebook, inquadrando il campo e gli spalti. A un certo punto con lo smatphone si è soffermato su alcuni tifosi del Chiesi, che sorridendo gli hanno detto: “Noi siamo contro (il Pisa, ndr)”. Fasulo non si è scomposto e, con il sorriso sulle labbra, ha detto loro: “Sarà meglio essere amici… per tutti!”. Segno che la superiorità numerica era inequivocabilmente dalla parte dei pisani, nonostante la lontananza. Ovviamente non c’era alcun intento bellicoso, ma solo la voglia di ridere e scherzare insieme, godendosi la bella e fresca giornata condita dal tifo nerazzurro. Alessio Forconi su Facebook ha commentato così la bella gita a Storo: “Giornata super… partita del Pisa, posto rilassante immerso tra le montagne, cibo ottimo (all’agriturismo la Polentera, ndr) e compagnia favolosa… questa è la Pisanità”.

Bravi Pisani al Nord! Avete scritto un’altra bella pagina di tifo, all’insegna dell’amicizia e dell’amore, sempre più grande, per Pisa e il Pisa.

La sintesi della partita

La foto in alto è tratta dal sito Pisachannel.tv

Autore

1 Commento

Scrivi un commento